Oscar dello Sport Bresciano: il Presidente Pasini tra i premiati!

23-03-2018

#feralpisalò #Giuseppe Pasini

SALÒ - Un riconoscimento illustre, per chi da anni si impegna nell'ambito dello sport con passione e dedizione. Grazie a questi valori, il Presidente Giuseppe Pasini ha ricevuto in serata l'Oscar dello Sport Bresciano 2018. Presso l'Auditorium San Barnaba a Brescia, è andata in scena la cerimonia annuale che ha visto la Commissione, presieduta dal Presidente dell'Oscar il Cavalier Ugo Ranzetti, conferire al Presidente della Feralpisalò l'Oscar dorato, trofeo di più alto significato dirigenziale nella manifestazione e dedicato per definizione alla "Passione per lo Sport". Il premio, intestato alla memoria di Cesare Pettinari quale ideatore della manifestazione e valido dirigente sporivo, è oramai una tradizione che si ripete da ben 42 anni e che ha l'obiettivo di premiare tutti coloro che si rendono disponibili, attraverso il proprio impegno, a sviluppare la pratica sportiva.

Il Presidente Pasini, forte di questa dedizione, è stato inserito come membro permanente nella selezionatissima categoria dei "Mecenati dello sport e della cultura sportiva", categoria che nel contesto dell'Oscar dello Sport bresciano è stata istituita per dare rilievo alle personalità bresciane che si impegno in ambito sportivo, utilizzando tale mezzo come strumento di formazione del cittadino con particolare attenzione verso i giovani del territorio.

"Questo premio gratifica non solo me ma tutta la famiglia Feralpi e Feralpisalò. Lo sport costituisce un'attività importante nella vita dei giovani: indipendentemente dalla possibilità di praticare uno sport a livello agonistico, credo che fare costituisca un momento di crescita anche e soprattutto dal punto di vista educativo. Indipendentemente dai risultati, noi cerchiamo di continuare in questo impegno che ci contraddistingue. Credo che l'Oscar sia da dividere con tutti coloro che vivono la famiglia Feralpi e che partecipano al raggiungimento degli obiettivi".