Feralpisalò, gioia al Turina: Dettori e Legati regalano il successo | TABELLINO

31-03-2018

#feralpisalò #prima squadra

SALÒ - Da circa un mese e mezzo mancava sul suo campo. E il ritorno, non poteva che essere con una vittoria. Preziosa, pesante, in uno scontro diretto. La Feralpisalò batte il Bassano 2-1 e prosegue nel suo cammino che, dall'arrivo di mister Domenico Toscano, ha portato quattro risultati utili consecutivi. Nel pomeriggio odierno, contro la solida formazione veneta, i Leoni del Garda partono al rallentatore: il primo tempo è meno brillante rispetto alle ultime uscite. E' così che il Bassano passa in vantaggio prima della fine del primo tempo con Proia. Nei primi minuti della ripresa succede un po' di tutto: Voltan si procura un rigore, Guerra se lo fa respingere da Grandi. Passano pochi minuti ed è lo stesso attaccante a riscattarsi con un prezioso assist per Dettori che raccoglie l'appoggio e col destro fa 1-1. La Feralpisalò cavalca l'entusiasmo e trova subito il gol del 2-1: a firmarlo è Elia Legati. In due minuti vanno in rete due che il gol non l'avevano ancora trovato in stagione. Sopra di un gol la Feralpisalò gestisce il gap e praticamente non corre alcun pericolo. In stagione sono due vittorie su due col Bassano. 


IL TABELLINO 

FERALPISALÒ: Caglioni; Legati, Ranellucci, Marchi P.; Vitofrancesco (27' st Martin), Voltan (34' st Magnino), Emerson (1' st Staiti), Dettori, Parodi; Guerra (41' st Ponce), Ferretti (27' st Marchi M). A disposizione: Livieri, Luche, Bagadur, Turano, Raffaello, Marchetti, Loi. All. Toscano

BASSANO VIRTUS: Grandi, Andreoni, Karkalis (17' st Zonta), Proia (30' st Fabbro), Bizzotto, Laurenti (7' Tronco), Bianchi (17' st Razziti), Minesso, Pasini, Salvi, Diop (17' st Stevanin). A disposizione: Costa, Botta, Bonetto, Zarpellon, Romagna. All. Colella 

Gol: 35' Proia (BV), 57' Dettori (F), 59' Legati (F)


Ammoniti: Bizzotto (BV), Magnino (F), Fabbro (BV)

Espulsi: nessuno


Recupero: 0' + 5'

Angoli: 3 - 4

Spettatori: 827