Femminile, Leonesse del Garda sconfitte all'ultima: è 5-3 per il Monterosso

29-04-2018

#feralpisalò #femminile

SALÒ - Una gara dalle mille emozioni, che però si è conclusa con quella più amara. La sconfitta, subita oggi contro il Monterosso, passerà agli archivi presto. La Feralpisalò, in occasione dell'ultima giornata di campionato, non si giocava molto se non la conquista dell'ultima gioia nell'arco della sua prima e comunque positiva stagione. La crescita è stata netta, soprattutto nell'arco del girone di ritorno. Cala dunque il sipario sulla prima annata della squadra femminile della Feralpisalò. E gli applausi, nonostante il ko odierno, sono tutti meritati. 


LA PARTITA - La partita si mette bene per la Feralpisalò, capace di trovare due reti con Cancarini su punizione e capitan Tosi, abile a tirare al volo in area piccola su azione di angolo. Il primo tempo si conclude però sul 2-1, anche in virtù di un rigore assegnato alle padroni di casa nel recupero. Nella ripresa sfortunata Treccani che davanti al portiere non trova lo specchio. Il Monterosso trova il pari ancora su calcio di rigore, anch'esso assegnato con proteste e stupore. La Feralpisalò torna in vantaggio con Moreschi, ma nel corso della ripresa cede il passo al Monterosso che trova prima il gol del 3-3 e, sulle ali dell'entusiasmo, trova altre due reti.