Toscano: ''Segnali di ripresa. Pordenone? Favoriti per la vittoria, sarà bella partita''

25-12-2018

#feralpisalò #prima squadra
toscano

SALÒ - Natale in casa Feralpisalò è vigilia di gara. Domani, Santo Stefano, i Leoni del Garda concluderanno il girone di andata. A Pordenone, contro la capolista, l'obiettivo è riscattare le ultime uscite. Ecco le parole di mister Toscano alla vigilia del match.  

PORDENONE-FERALPISALÒ: LE PAROLE DI MISTER TOSCANO ALLA VIGILIA

Contro il Renate ho visto segnali di ripresa rispetto alle altre gare. E' ancora poco per quello che abbiamo dimostrato fino a due settimane fa. Ho visto negli occhi dei ragazzi questa volontà di tornare ad essere quelli di prima. Abbiamo una partita importante di fronte, che sarà bella da giocare. Sappiamo bene di avere di fronte la squadra che sta facendo meglio delle altre. Il Pordenone è partito a fari spenti, spostando l'attenzione sulle altre squadre. Se avessero voluto fare un campionato come negli anni passati non avrebbero preso un allenatore come Tesser o elementi di categoria superiore come ad esempio Gavazzi. Puntano giustamente alla Serie B e ora sono la favorita per la vittoria finale, avendo un vantaggio importante che solo loro possono sprecare. Ci sono tante inseguitrici e mi auguro che la nostra squadra sia la principale candidata. Fronteggiamo questa sfida con grande voglia di fare bene per tornare a fare risultato e riprendere quel momento positivo che abbiamo lasciato qualche settimana fa.

Natale, com'è stato? Siamo riusciti a conciliare le festività con il lavoro sul campo cercando di mantenere l'attenzione e la concentrazione alta. E' una cosa anomala giocare così sotto le Feste, ma siamo rimasti focalizzati sulla partita.  

Obiettivo verso Pordenone? Dobbiamo tornare ad essere quelli che eravamo settimane fa con voglia di lottare e con la consapevolezza di essere una buona squadra. Servirà vincere i duelli in tutte le zone del campo, perché è un fattore determinante per portare a casa le partite.