"Siamo arrabbiati. Affronteremo al massimo i playoff"

06-05-2019

feralpisalò-pordenone

SALÒ – Ecco alcune dichiarazioni rilasciate in sala stampa nel post partita di Feralpisalò-Pordenone:

Presidente Pasini: “Complimenti alla Berretti e agli Allievi per le belle prove. Complimenti che non posso fare alla prima squadra. Sono profondamente deluso. Abbiamo buttato una una partita, gestito male il vantaggio e rovinato un campionato il cui obiettivo non era arrivare al quarto posto. Non lo meritiamo. Parlo a nome di tutto il club, dei tifosi e degli sponsor: non abbiamo avuto la forza di vincere contro una squadra non qui per fare la partita della vita. Qui non c’è la coglia di vincere, purtroppo perché temo che qui si stia troppo bene dal più anziano al più giovane… Adesso vogliamo vedere playoff giocati con atteggiamento differente”.

Mister Toscano: “Ci dispiace molto. Mi aspettavo una partita del tutto differente, soprattutto sul 2-0. Era da amministrare meglio e da portare a casa perché il terzo posto era l’obiettivo prefissato prima del match. Ora dobbiamo concentrarci per i prossimi impegni. Pesce arrabbiato? Certo. La sua espulsione non ci voleva, un’altra nota negativa. Dobbiamo essere ottimisti in vista dei playoff, possiamo fare bene. Presidente arrabbiato? E’ normale ci sia delusione, non aver raggiunto l’obiettivo fa male. Indipendentemente dall’avversario dobbiamo arrivare con la voglia giusta di dimostrare il nostro valore e prepararci bene per la prima gara, dentro-fuori, decisiva per il cammino”.