Bravi a recuperare, ma conosco i miei ragazzi e possono dare di più."'

01-12-2019

Bravi a recuperare, ma conosco i miei ragazzi e possono dare di più.

Si è da poco conclusa la conferenza del post gara contro il Cesena. Oltre a mister Sottili, sono intervenuti l’autore del momentaneo 1-1 Luca Guidetti e Michele Rinaldi.

Queste, le loro dichiarazioni:

Mister Sottili:”In parte soddisfatto, in parte rammaricato. Partita dai vari andamenti durante il suo corso. Abbiamo fatto tanti errori tecnici, soprattutto nella prima frazione.”

“Non mi è piaciuta, nel momento in cui abbiamo preso gol, la sbandata. Nel secondo tempo invece tutt’altra partita. Abbiamo fatto meglio quando abbiamo accorciato in avanti e abbiamo vinto più uno contro uno.”

“Nella prima frazione potevamo fare decisamente meglio, ma son contendo della reazione e della voglia di andare a riprendere la partita. Abbiamo bisogno di tutta la rosa per fare bene e sono contento della risposta di chi ha giocato meno.”

“C’è sempre da registrare qualcosa. Quando trovi avversari come il Cesena con grande dinamicità che ripartono in campo aperto, per le nostre caratteristiche puoi soffrire queste situazioni.”

“Rispetto a San Benedetto l’abbiamo recuperata, abbiamo avuto più voglia di farlo, quindi potrebbe essere considerato un passo avanti, ma so cosa può dare questa squadra e so che posso aspettarmi molto di più.

Luca Guidetti:”Pareggio secondo me giusto. Sapevamo che era una gara tosta contro una squadra organizzata. Sul lungo abbiamo trovato più spazi e siamo riusciti a pareggiare.”

“Siamo partiti abbastanza bene con un paio di occasioni. Poi il Cesena ha cominciato a sfruttare le ripartenze e ci hanno messo in difficoltà ma non abbiamo mollato e nel secondo tempo ci siamo riassestati.”

“Purtroppo il loro vantaggio è arrivato nel nostro momento migliore ma ci ha dato la rabbia giusta per riprenderla. Abbiamo anche rischiato di andare sul 3-2.”

“Dobbiamo affrontare una gara per volta, senza guardare la classifica. Tutte le sfide sono importanti”

Michele Rinaldi:”Bicchiere mezzo pieno, guardando il risultato. Era però una partita che potevamo vincere. Siamo partiti bene con un paio di occasioni, poi non siamo stati in grado di continuare con il palleggio e abbiamo subito qualche ripartenza di troppo.”

“Sapevamo che sarebbe stato un match difficile contro una squadra che sta bene ed è di buona gamba. La pecca nel primo tempo di non aver cercato di tenere palla o aver mantenuto il possesso palla ci ha penalizzati.”

“Veramente bello giocare su un campo come quello del Turina che, nonostante la pioggia battente ha tenuto benissimo.”

La classifica la guarderemo più avanti. Adesso pensiamo a preparare bene la partita di domenica per andare a giocarci i tre punti.”