Dobbiamo essere bravi a mantenere questo spirito di gruppo

29-01-2020

Dobbiamo essere bravi a mantenere questo spirito di gruppo

Si è da poco conclusa la conferenza stampa nel post match contro la Juventus U23. Oltre a mister Sottili, sono intervenuti l’autore della doppietta Pasquale Maiorino e Luca Liverani.

Queste le loro dichiarazioni:

Mister Sottili: “Analizzando la partita abbiamo raccolto il massimo di quello che potevamo raccogliere per quanto visto fare dalle due squadre in campo. Sappiamo che ci sarà da soffrire e ci serve una grande prestazione per arrivare all’obiettivo, perché le qualità del nostro avversario stasera sono state evidenti.”

“Speravo di avere a tratti una gestione migliore del pallone e punzecchiarli in ripartenza, ma siamo riusciti a farlo poco. Mi aspettavo un po’ più di capacità di gestione nelle nostre ripartenze.”

“Per quanto riguarda la prestazione, sono stato molto contento per attenzione, l’aiutarsi l’un l’altro e voglia di applicazione, oltre che di soffrire nel momento delicato della gara. Per il resto, potevamo fare meglio in alcuni frangenti.”

"Avversari scomodi, ma siamo stati sul pezzo. Contento anche di chi è entrato e questi sono sempre bei segnali. Prendiamo il bello di questa serata."

"Abbiamo trovato la giusta strada in termini di gruppo e di testa. Dobbiamo essere bravi a mantenere vivi questi aspetti, perchè con questa volontà e spirito c'è grande margine di miglioramento in tante situazioni da campo. Questo è il punto dal quale partire e costruire, perchè quando manca diventa tutto più complicato. Questo spirito è quello che poi ci permette di rimanere aggrappati alla partita anche nei momenti difficili."

Maiorino: “Sono contento per la doppietta, nonostante il momento difficile per l’infortunio, e per il risultato. Grande partita contro una grande squadra. Siamo stati bravi e cinici a sfruttare le occasioni, ma la differenza l’ha fatta la fase difensiva.”

“Sul primo ho avuto un pizzico di fortuna. Sul secondo ho sfruttato la bravura di Mordini che mi ha portato via l’uomo e io sono andato sul piede forte.”

“Risultato positivo, ci concede un buon vantaggio ma sappiamo che il ritorno sarà molto difficile.

Liverani: “Sono contento perché abbiamo sfruttato le due occasioni che abbiamo avuto ed in confronto ad altre volte siamo stati cinici, ma c’è ancora il ritorno e abbiamo tastato con mano che questi ragazzi sono forti, quindi antenne sempre alte.”

“Devo ringraziare coach Orlandi perché mi tiene sempre sul pezzo. Con Victor e Daniele abbiamo creato un bel gruppo di lavoro e abbiamo trovato un’alchimia importante per la quale anche chi non gioca è sempre pronto.”

“Li abbiamo visti e sapevamo che davanti sono molto forti e che mettono tante palle dentro. Difensivamente abbiamo fatto molto bene perché le abbiamo prese quasi tutte.”