GIOCHIAMOCI LE NOSTRE ARMI CON UMILTÀ E DETERMINAZIONE

02-10-2020

matelica feralpisalò serie c

Sono arrivate le parole di mister Pavanel, alla vigilia del match di domani che vedrà i Leoni del Garda impegnati nella trasferta di Macerata contro il Matelica.

Queste, le sue dichiarazioni:

“Domani partita non facile. Hanno l’entusiasmo della neopromossa, arrivano dal bel colpo di Trieste dove hanno mostrato meccanismi oleati e chiari ed è la loro prima uscita casalinga. Ci sarà molto entusiasmo.”

“Hanno dimostrato il loro valore andando a vincere a Trieste, dobbiamo affrontarli con tutto il rispetto che meritano. In questo campionato non puoi permetterti di sottovalutare nessuno. Però, anche noi abbiamo le nostre armi da giocarci e dobbiamo farlo con convinzione.”

“Con grande umiltà e determinazione, dovremo fare la nostra partita e per farlo serviranno tanta gamba e qualità. Cercheremo di farci trovare al meglio e il più pronti possibile.”

“I ragazzi devono abbracciare il progetto e mettersi a disposizione. E fino ad ora l’hanno fatto tutti, sono tutti ragazzi intelligenti che hanno capito che bisogna lavorare sui principi. In più, sono tutti bravissimi giocatori. Le cose, poi, vengono da sé.

“A Lecce partiti forte per chiuderla subito, ma abbiamo retto. Nell’uscire un po’ di più noi, sono andati in difficoltà. Chiaramente è una partita che fa storia a sé, ma la archiviamo in modo positivo. Ora, testa al campionato.”