ELEZIONI CONSIGLIO FIGC: PASINI ELETTO

01-01-1970

ELEZIONI CONSIGLIO FIGC: PASINI ELETTO

Una notizia importante da Roma, poco prima dell’avvio del match di Ravenna:

Il Presidente Giuseppe Pasini è stato eletto, con 24 voti, neo consigliere FIGC in quota Lega Pro.

Il numero uno verdeblù siederà al tavolo con il presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio ed entra così a tutti gli effetti, con un ruolo da protagonista, nel “Palazzo” del Calcio italiano.

A Pasini le congratulazioni da tutta la famiglia Feralpisalò e il più sincero in bocca al lupo per il nuovo, prestigioso incarico.


LE DICHIARAZIONI DI GIUSEPPE PASINI:

“Mi assumo questo impegno per mettere a disposizione, oltre alla mia passione, anche la mia esperienza da imprenditore, perché fare calcio oggi significa gestire una piccola impresa fatta di numeri ma soprattutto di uomini.

Da tanti anni si parla di una vera riforma del mondo del Calcio: credo che oggi sia arrivato il tempo di concretizzare a fronte anche della pandemia che ha messo a dura prova tutto il sistema, in una situazione economica che vede anche il grande calcio di serie A in forte difficoltà.

Nel Consiglio Federale, insieme al presidente Francesco Ghirelli e al collega Marino, porterò avanti le necessità e le istanze di tutte le squadre, affiancandomi a tutti i club che si trovano a combattere contro il Covid, con gli stadi semi vuoti e con le rare risorse che arrivano dai diritti televisivi.

Inoltre, dobbiamo difendere i nostri vivai dalle incursioni delle società di serie A e B: le società di Lega Pro sono un patrimonio di giovani, quotidianamente lavorano per dare speranza a tante ragazze e ragazzi trasmettendo valori fondanti per una comunità sana.

Un occhio di riguardo ci sarà anche per le infrastrutture: gli stadi dovranno essere più sostenibili ed in linea con le nuove direttive comunitarie 2030”.


LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE LEGA PRO, FRANCESCO GHIRELLI:

“Faccio i miei migliori auguri di buon lavoro a Giuseppe Pasini e Alessandro Marino per l’incarico affidato loro. Questi mesi sono strategici per avviare e costruire il processo di riforme di cui il sistema necessita. C’è bisogno della partecipazione e della spinta di tutti, sono certo che i Presidenti di Lega Pro faranno un ottimo lavoro e si impegneranno in prima persona mettendo al centro gli interessi del sistema.

Ringrazio anche tutti gli altri Presidenti di Lega Pro che hanno concorso per l’elezione a Consiglieri, sono risorse preziose da impegnare”.  


(Nella foto: il discorso pre elettorale del Presidente Giuseppe Pasini, oggi a Roma)