Feralpisalò, poker alla Triestina con tre prime volte! Playoff in tasca | Tabellino

29-04-2018

#feralpisalò #prima squadra
feralpisalo triestina

SALÒ - Si conclude al meglio la stagione regolare della Feralpisalò. Non voleva essere l'ultima partita della stagione, serviva una vittoria per non dover fare calcoli. La Feralpisalò ha battuto la Triestina 4-1 e si è assicurata la qualificazione ai playoff per il secondo anno consecutivo. I Leoni del Garda, già certi di essere tra il quinto e l'ottavo posto, torneranno in campo venerdì 11 maggio. Servirà attendere le partite di domenica 6 maggio per conoscere l'avversario dell'incontro, in casa della meglio piazzata. 


LA PARTITA - In attesa di tutto ciò la Feralpisalò chiude con una prestazione autoritaria e cinica. Mister Toscano aveva chiesto testa, cuore e gambe. C'è di tutto in questa gara che si apre con il gol di Magnino (primo gol) al 5' e al quale segue il 2-0 firmato da Parodi, anche per lui prima rete in maglia verdeblu. Nella ripresa parte meglio la Triestina che a metà del tempo trova la rete dell'1-2 con Coletti su punizione. La Feralpisalò non lascia tempo agli avversari per ritrovare l'entusiasmo: su azione di corner, Vitofrancesco pennella sulla testa di Paolo Marchi che spinge la palla in rete di testa. Nel finale Guerra sfiora il suo 20esimo gol stagionale, non fallisce l'appuntamento invece il subentrato Rocca che mette la ciliegina su una prestazione di grande valore.


IL TABELLINO 

FERALPISALÒ: Livieri; Tantardini (33' st Bagadur), Ranellucci, Marchi P.; Vitofrancesco, Magnino, Staiti (42' st Dettori), Raffaello (28' st Raffaello), Parodi; Guerra (42' st Ponce), Marchi M (28' st Rocca). A disposizione: Arrighi, Capodaglio, Turano, Martin, Voltan, Loi. All. Toscano

TRIESTINA: Boccanera, Libutti (22' st Bajic), Aquaro, Pozzebon (41' st Finazzi), Lambrughi, Bracaletti, Mensah, Maesano (1' st Codromaz), Porcari (22' st Arma), Acquadro (41' st Gasparini), Coletti. A disposizione: Miori, El Hasni, Celestri, Meduri, Troiani. All. Princivalli

Gol: 5' Magnino (F), 29' Parodi (F), 72' Coletti (T), 75' Marchi P. (F), 90' Rocca (F)

Ammoniti: Lambrughi (T), Porcari (T), Ranellucci (F), Marchi P. (F)

Espulsi: al 80' Lambrughi (T)

Angoli: 3 - 2

Recupero: 0 + 3'

Spettatori: 795