Feralpisalò-Alessandria 2-3: le parole dei protagonisti

21-05-2018

#feralpisalò #prima squadra
feralpisalo alessandria interviste

SALÒ - In sala stampa c'è rammarico ma anche tanta voglia di riscatto al termine di Feralpisalò-Alessandria. I Leoni del Garda hanno perso il primo atto e sanno che ci vorranno due gol senza subirne per poter fare l'impresa. Ed è proprio la parola "impresa" a ricorrere maggiormente nei commenti dei protagonisti. Ecco le parole di mister Toscano dei calciatori verdeblu. 


FERALPISALÒ-ALESSANDRIA: LE INTERVISTE POST-GARA


MISTER DOMENICO TOSCANO: Il rammarico è di aver fatto 60 minuti di alto livello, almeno fino a quando non abbiamo preso il secondo gol. Mi dispiace soprattutto per aver preso un gol nel primo tempo, nel corso del quale abbiamo messo intensità e grande impegno. Con i due gol segnati nelfinale teniamo aperto il discorso qualificazione: abbiamo giocato alla pari contro l'Alessandria. Dobbiamo crederci. I ragazzi sono abituati a riservarci delle sorprese e mi auguro che ce ne riservino ancora una.


LUCA PARODI: Il risultato è stato un po' bugiardo. Abbiamo fatto una grande partita, specie nel primo tempo. Peccato per il gol su punizione che ha cambiato l'inerzia della gara. Speriamo di poter fare l'impresa mercoledì sera. Si sa che l'Alessandria ha grande qualità: abbiamo trovato una squadra tosta. Noi abbiamo continuato a giocare anche dopo lo svantaggio. Dovremo andare là e fare la partita, senza pensare al risultato. Dovremo imporci dal punto di vista dell'atteggiamento e del gioco. 


FERDINANDO VITOFRANCESCO: ImpresaSiamo capaci di tutto. Stasera abbiamo preso tre gol e poi siamo stati capaci di farne due. Non meritavamo di andare sotto di tre reti, perché abbiamo fatto noi la gara. Livieri è stato bravo a tenere aperto il risultato. Ora andiamo ad Alessandria. Siamo capaci di poter fare l'impresa, tutti ci dobbiamo credere. Abbiamo concesso qualche occasione cercando di riaprirle.