Feralpisalò-Teramo, Toscano alla vigilia: ''La squadra darà tutto''

30-11--0001

#feralpisalò #prima squadra
domenico toscano

SALÒ - Giornata di vigilia per la Feralpisalò. Dopo la rifinitura mattutina, mister Domenico Toscano ha introdotto il match che si apprestano a vivere i Leoni del Garda. Domani, a Salò, arriva il Teramo. Ecco le parole del tecnico. 


FERALPISALÒ-TERAMO, LE PAROLE DI MISTER TOSCANO ALLA VIGILIA


Ho visto una squadra che vuole uscire da questo momento, che nessuno si aspettava. Ci aspettavamo difficoltà, cambiando molto in estate. Sono convinto che questa squadra tirerà fuori i valori che ha. Ho ragazzi straordinari che hanno preso a cuore questo momento: a volte si addossano delle colpe, qui tutti sono coinvolti. C'è voglia di riscatto e di dimostrare quello che si è. 

Teramo? Dovremo fare una partita di grande intensità, limitando gli errori. Dobbiamo valorizzare i valori che abbiamo. La squadra farà una grande prestazione: ha voglia di ribaltare questo momento.

Vicenza? Abbiamo provato a riaprire il match anche sul 2-0 ma dopo il palo di Guerra la squadra ci ha creduto poco. Credo che il Vicenza abbia giocato come la Feralpisalò del finale dell'anno scorso. Contro il Teramo ci dovrà essere cattiveria calcistica, in tutte le azioni. Sono sicuro che la squadra la metterà in campo. Come ho detto c'è voglia di rivalsa. E tanta. 

Campionato? Non ci sono partite scontate o facili. Bisogna avere la testa fredda e il cuore caldo. Dobbiamo metterci la tuta da lavoratori quando ce ne bisogno e tirare fuori la tecnica e la qualità in altri momenti. Dobbiamo saper interpretare la partita in ogni momento. Sono convinto che le caratteristiche di questa squadra verranno fuori. E' chiaro che dobbiamo capire cosa vogliamo da questo campionato. Se questa squadra si convince della propria forza lascerà il segno anche quest'anno. In questo momento bisogna trovare un'anima che ci deve accompagnare. Dopo aver parlato con la squadra sono uscito tranquillo e sereno perché so che questa squadra darà tutto quello che è nelle sue corde. E lascerà il segno. Ne sono convinto.