Toscano: ''Full immersion, ma dobbiamo mantenere questo spirito''

30-11--0001

#feralpisalò #prima squadra
toscano

SALÒ - E' già giornata di vigilia per la Feralpisalò che domani scenderà in campo al Turina contro il Rimini (fischio d'inizio alle ore 18.30). Mister Domenico Toscano ha parlato alla vigilia del match. 


VIGILIA FERALPISALÒ-RIMINI, LE PAROLE DI MISTER TOSCANO

E' una full immersion continua. Ma questo è anche il bello di un calcio che ti mette alla prova ogni due settimane oppure ogni tre giorni. Bisogna farsi trovare presenti. Con lo slittamento ci sono tanti turni infrasettimanali.

Per noi è un banco di prova, dove la resistenza mentale e fisica faranno la differenza. Abbiamo calciatori mentalizzati, questo può aiutare. Ma domani sarà un'altra partita difficile, contro una squadra in salute che ha fatto bene. Partite facili non ce ne sono. Dobbiamo mettere in campo lo spirito messo in campo in queste settimane. L'unità e la voglia di ottenere il risultato si è vista nelle ultime partite. La conseguenza di questo spirito ha portato a fare risultato. Abbiamo la necessità di mantenere questo approccio. Ciò ci deve accompagnare ogni settimana e in ogni partita.

Assenti? Non voglio parlare degli assenti, devo parlare di chi giocherà domani. Chi andrà in campo dovrà essere determinante come lo è stato chi sarà assente domani. Qualcuno l'abbiamo recuperato, qualcuno come Caracciolo l'abbiamo perso. A me interessa lo spirito. 

C'è uno spirito di squadra che va oltre le individualità. Che le qualità vengano alimentate da questo spirito è una cosa bellissima. Anche perché la squadra ha qualità importanti.

Rimini? Giocano in modo sbarazzino, hanno delle importanti individualità. Noi dobbiamo avere la testa e la pazienza giusta, lottando nei momenti in cui dovremo soffrire e mettendo in campo le nostre qualità quando le potremo esaltare. Dovremo scendere in campo con questa testa.