Feralpisalò-Virtus Verona 1-1, Toscano: ''Pareggio che sta stretto'' | INTERVISTE

11-11-2018

#feralpisalò #prima squadra
toscano feralpisalò

SALÒ - Rammarico in sala stampa in seguito al pareggio con la Virtus Verona. In conferenza sono intervenuti mister Toscano, Fabio Scarsella ed Elia Legati. Ecco le parole al termine del match. 


FERALPISALÒ-VIRTUS VERONA 1-1: LE INTERVISTE POST-PARTITA

MISTER DOMENICO TOSCANO

E' un pareggio che sta stretto, per quello che abbiamo creato e per la volontà di portare a casa il risultato. Abbiamo fatto un punto: queste partite puoi anche perderle a volte. Però continuiamo nella serie che abbiamo iniziato sette partite fa. L'unico rammarico è il gol che avevamo fatto al 30' della ripresa. Segnando in quell'occasione ci sarebbe servito per il forcing finale.

Ho fatto i complimenti ai ragazzi perché hanno fatto una buona prestazione. Potevamo fare qualcosa in più nel primo tempo, ma ci stanno delle difficoltà perché ci sono anche gli avversari che venivano da tre sconfitte consecutive. Paradossalmente dalle partite che ho visto questa è stata la peggiore della Virtus Verona, però hanno portato a casa un punto.

Guardiamo avanti. Da martedì si pensa alla gara di San Benedetto. Avremo due partite importanti ravvicinate per proseguire il nostro percorso.  

ELIA LEGATI 

Risultato che sta stretto. Il campionato è equilibrato, ma si sa che le partite possono essere decise dagli episodi. Diventa dura quando vai sotto perché gli altri si difendono. Abbiamo attaccato con giudizio, senza foga. Era facile concedere contropiedi dopo lo svantaggio, invece non lo abbiamo fatto. Potevamo fare gol prima, lo avevamo fatto. Magari avremmo avuto l'occasione anche per vincerla. Io sono tra virgolette contento di aver acciuffato un pareggio. L'abbiamo recuperata e vedo il bicchiere mezzo pieno.  

FABIO SCARSELLA  

Sicuramente con il senno di poi è un'occasione persa per noi. Non ci sono partite facili. Pareggiando al 91' dobbiamo prenderlo come punto guadagnato. Dobbiamo essere ottimisti e perseverare su questa strada. Non siamo stati brillantissimi, ma ci abbiamo messo tutto. E non la recuperi la gara se non ci metti tutto quello che hai. Abbiamo messo la Virtus nella propria metà campo nel secondo tempo: abbiamo creato diverse occasioni. La squadra ha dato tutto e non ci dobbiamo abbattere bensì ripartire da martedì per proseguire il nostro cammino.