Feralpisalò presente ai 70 anni dell'US Calcinato

13-12-2018

#feralpisalò
feralpisalo 70 anni calcinato

SALÒ - C'era anche la Feralpisalò in occasione dei festeggiamenti dell'US Calcinato. La società sportiva rossoblu ha coinvolto il Club gardesano come esempio nell'ambito dello sviluppo sportivo e umano di un settore giovanile. A presenziare all'evento, oltre ai calciatori della prima squadra Simone Guerra e Luca Magnino, anche il segretario generale Omar Pezzotti, i coordinatori dell'attività di base Fabio Norbis e Fabio Piantoni, il responsabile dei progetti speciali Pietro Lodi e il tecnico della prima squadra femminile Andrea Carlotti. Durante l'arco della serata la Feralpisalò ha preso la parola spiegando al centinaio di presenti qual è stato il percorso intrapreso dal 2009 ad oggi e la mission valoriale che continua ad essere portata avanti. Grande l'interesse per tutte le aree tematiche toccate, dall'attività di base al femminile fino ai progetti speciali a livello formativo con il territorio e, non ultimo, il progetto "Senza di me che gioco è?" che coinvolge internamente la squadra di ragazzi con disabilità. 

La Feralpisalò ha omaggiato la dirigenza del Club rossoblu con una maglia verdeblu personalizzata con il numero 70. Il Club rinnova i più sentiti auguri all'US Calcinato per l'importante traguardo.