UNDER 17, GRANDE RITORNO IN CAMPO: 6-0 CONTRO IL LEGNAGO SALUS

02-05-2021

feralpisalò legnago under 17

Una grandissima vittoria al debutto in campionato. Questo pomeriggio a Legnago l’Under 17 ha iniziato il suo campionato, dopo aver riposato durante la prima giornata, e l’ha fatto nel migliore dei modi distruggendo per 6 a 0 il Legnago Salus.

Nel primo tempo la Feralpisalò parte subito forte con diverse occasioni da gol e trova il vantaggio al 10’ con Bassini che fulmina Colombini e fa 1 a 0. I verdeblù continuano ad attaccare ma non trovano il gol del raddoppio prima della fine del primo tempo.

Nel secondo tempo invece i Leoni del Garda concretizzano alla grande le occasioni da gol, al 3’ infatti Gatti segna per il 2 a 0. Al 15’ Bettolini trova la gioia personale ipotecando il match con il 3 a 0.

A questo punto i padroni di casa si disuniscono e la Feralpisalò banchetta su quel che resta degli avversari trovando altri tre gol con G. Inverardi e con lo scatenato Bassini che con questi due gol nel finale firma la tripletta personale.

Grande inizio di campionato quindi per i ragazzi di Baresi che settimana prossima affronteranno in casa il Padova.

LEGNAGO SALUS 0
FERALPISALÒ 6

LEGNAGO SALUS: Colombini, Coraini (36’st Pigozzo), Rosso, Zerman (25’st Barbierato), M. Travaglini, Signoretto, Bonini (18’st Corso), Mariotto, Rodella, A. Travaglini, Franchi (25’st Orlandi). A disp.: Djukelic, Lovato, Magnabosco, Almeida, Irianni, Allenatore: Segala

FERALPISALÒ: Bassi, Ziglioli, Bettolini (25’st Borra), Nasti (25’st Minelli), Rebussi (34’st Turelli), S. Inverardi, Chiappini (18’st Politano), G. Inverardi (34’st Daoudi), Gatti (25’st Pilati), Picchi (34’st Zambelli), Bassini. A disp.: Righetti, Hassan. Allenatore: Baresi

Arbitro: Luka Meta della sezione di Vicenza
Guardalinee: Mihai Irimca di Rovigo e Fabio Cappellaro di Verona
Reti: 10’pt, 25‘st e 35‘st Bassini (F), 3’st Gatti (F), 15’st Bettolini (F), 23‘st G. Inverardi (F).
Note: Ammoniti: Ziglioli (F), Bettolini (F), Rebussi (F), Bassini (F), Borra (F), Coraini (L), Signoretto (L); Recupero: 0’pt, 2’st.