Under 17, che colpo: battuta la capolista Renate!

26-11-2018

#feralpisalò #under 17
under 17 feralpisalo

SALÒ - Una vittoria di grande prestigio per l'Under 17 che nel terzultimo turno del girone di andata batte la capolista Renate fino ad ora imbattuta. Al centro sportivo Rigamonti finisce 1-0, con la rete decisiva di Orizio. Una bella impresa per il team verdeblu, che dal 70' è rimasto in dieci. Il successo permette di allungare sul Monza quinto e accorciare su Pro Vercelli e Novara entrambe fermate sul pareggio. Insomma, tre punti pesanti per classifica e morale come spiega al termine del match mister Simone Carminati: "E' stata grande gioia, perché abbiamo giocato contro una squadra che aveva vinto 8 partite su 9. Non era mai successo che rimanessero a secco di gol. Siamo contenti. E' stata una partita difficile, specie quando siamo rimasti in inferiorità numerica che ci ha portato a fare gli ultimi minuti in apnea. Ma i ragazzi sono stati bravi. Speriamo che sia la gara della svolta". 

Che qualcosa sia cambiato nelle ultime partite lo ribadisce anche lo stesso allenatore verdeblu: "Nelle prime partite abbiamo perso partite assurde. Se pensiamo che nelle ultime tre gare abbiamo subìto solo un gol, mentre nelle precedenti tre ne avevamo incassati otto, vuol dire che la squadra ha trovato la sua quadratura. Un plauso al reparto difensivo, perché ha dato segni di miglioramento. Ora speriamo che il successo possa far sì che i ragazzi prendano consapevolezza. Abbiamo due partite per finire il girone di andata con Albissola e Novara, che ci possono servire per ridurre il più possibile il gap con quelle davanti". 


UNDER 17, FERALPISALÒ-RENATE 1-0

FERALPISALÒ: Paderno,  Yeressa, Messali, Cristini, Morandini, Lucini, Buffoli (31' st Ricciardi), Valtulini, Tirelli, Orizio (31' st Verzelletti), Nervi (7' st Carbone). A disposizione: Sellitto, Festa, Groppelli, Zanelli, Dima, Beltrami. All. Carminati

RENATE: Proverbio, Iovine (7' st Locatelli), Manarelli (24' st Bonsi), Cisternino (36' st Peli), Petito, D'Ovidio, Fischetti, Doumbia (7'st Butti),  Galatà, Ripamonti, Nespoli (7' st Tramutoli). A disposizione: Callejon, Maffia, Federico. All. Robbiati

Gol: 43' Orizio (F)