Toscano: ''C'è rammarico, non ci possiamo permettere di accontentarci'' | INTERVISTE

01-04-2019

#feralpisalò #prima squadra
feralpisalo giana erminio interviste post partita


MISTER DOMENICO TOSCANO

C'è rammarico, perché dopo il gol è come se ci fossimo accontentati. Nessuna squadra può permetterselo dopo che va in vantaggio. Ogni squadra ha dimostrato in questo girone che appena abbassi l'attenzione si può rischiare di avere pericoli. Sono due punti persi, anche se nel computo della partita e dopo aver preso il pareggio abbiamo un po' perso la testa e la Giana avrebbe potuto segnare ancora. Mi spiace perché dopo il gol subìto avremmo potuto fare meglio, facendo girare meglio la palla. Ci capita spesso e dobbiamo migliorare se vogliamo arrivare con tutte le credenziali al momento giusto. Come detto c'è rammarico per non aver raggiunto il secondo posto: ci aspettano altre cinque partite per migliorare questi aspetti. 



MICHELE CANINI

Per come abbiamo giocato e per quello che abbiamo creato era da portare a casa. Ma questo è il calcio. Fisicamente abbiamo tenuto botta, facendo noi la partita. C'è stato un attimo di sbandamento. Volevamo il secondo gol, invece lo abbiamo subìto. Per poco non riusciamo a fare il gol del 2-1. Dobbiamo rimboccarci le maniche e pensare a domenica prossima. Non dobbiamo guardare gli altri, perché è la cosa peggiore da fare. Dobbiamo fare più punti possibili, in modo che ci portino a posizionarci nella posizione migliore. 


ALESSIO VITA

Abbiamo avuto dieci minuti in cui siamo andati un po' in difficoltà. Abbiamo preso gol e rischiato di perderla. E' stato bravo Livieri a metterci una pezza. Avevamo interpretato bene la gara, non ricordo azioni della Giana prima del gol. Nel primo tempo non l'abbiamo sbloccata. Come con la Samb, se non riesci a chiuderla può succedere di tutto. Purtroppo è andata così. Sono due punti buttati che potevano tornarci utili. Ci sono cinque partite da qui alla fine. Dobbiamo rimanere sul pezzo e continuare a lottare. Gol? Ho seguito l'azione e Ferretti mi ha messo un pallone bellissimo.  Mi sono trovato praticamente a porta vuota. Il 90% del gol l'ha fatto lui, ha fatto una grandissima azione.