Toscano: ''Non abbiamo fallito l'occasione che ci si è presentata'' | INTERVISTE

07-04-2019

#feralpisalò #prima squadra
interviste feralpisalo vis pesaro



PRESIDENTE GIUSEPPE PASINI

Una bella vittoria, hanno fatto bene tutti. I giovani come Mordini e Hergheligiu, Tantardini che non giocava da un po'. Nel calcio non si può vivere di rimpianti. Chiaro che se non avessimo perso quei punti con Samb e Giana saremmo lì. Ma il campionato è ancora aperto e lungo. Abbiamo agganciato la seconda posizione. L'importante è arrivare più in alto possibile. La nostra vittoria coincide anche con altri risultati favorevoli. Abbiamo visto un bel pubblico con i nostri ragazzi e i famigliari. Mi ha fatto piacere che sia entrato anche Tirelli: abbiamo dimostrato non solo a parole che la Società crede nel settore giovanile: lanciamo anche i ragazzi in prima squadra.  Ferretti? Ha fatto un grande gol. Può sempre fare la differenza in un campionato così. Tutti i giocatori sono importanti. 


DOMENICO TOSCANO

Abbiamo rischiato davvero nulla. A parte la punizione di Lazzari, non abbiamo corso pericoli e De Lucia non è stato mai impegnato. Abbiamo sbagliato diverse situazioni davanti alla porta. Alla fine Ferretti ha segnato. Sono contento per lui, che si è riacceso e che può mettere al servizio della squadra le sue qualità, ma anche per tutta la squadra che è rimasta sul pezzo per 95 minuti. Sono contento di Tirelli che è entrato anche questa volta.

Non volevamo sprecare questa opportunità e non l'abbiamo sprecata. Ora abbiamo due partite belle: preferisco queste partite rispetto ad altre squadre che hanno bisogno di punti per non perdere questa categoria. Noi abbiamo due partite a partire da lunedì con l'Imolese: vogliamo tenere il secondo posto, poi vediamo quello che succede. Ho visto i ragazzi voler a tutti i costi la vittoria. Anche nei momenti di difficoltà la squadra non ha mai mollato. Abbiamo bisogno di tutti in questo momento.


ANDREA FERRETTI 

E' successo tante volte di entrare e segnare. Il mister voleva togliermi, anche perché ero stanco. E' andata bene così. Il gol lo dedico a mia moglie. Ora non dobbiamo mollare. Abbiamo perso dei punti per strada, ma non solo per demeriti nostri. Oggi abbiamo rischiato meno di altre volte: dobbiamo riuscire a chiudere il match prima.  


NICOLAS GIANI 

Il dispiacere della scorsa settimana è rimasto qui. Abbiamo fatto un'ottima gara con una buona fase difensiva anche. Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene: non siamo riusciti a trovare il vantaggio. Nella ripresa abbiamo mollato un po' dal punto di vista dell'intensità ma abbiamo ottenuto una vittoria meritata. Abbiamo rosicchiato due punti a quelle davanti. Weekend positivo. 


DAVIDE MORDINI

Sono contento. Non abbiamo corso rischi. Abbiamo avuto grande attenzione. Fisicamente stiamo bene: non ho visto squadre che ci hanno sovrastato fisicamente. Giocato fuori ruolo? Mi sono trovato bene anche nel ruolo di mezzala. Obiettivo? Migliorare noi stessi e raggiungere il più in alto possibile. Ultime partite? Noi conosciamo la nostra identità. A queste partite arriveremo carichi a livello motivazionale. Poi le partite possono prendere mille pieghe, ma se siamo quelli di oggi possiamo dire la nostra.