Zenoni:

15-05-2019

playoff, feralpisalò, ravenna

SALÒ - Queste le parole di mister Damiano Zenoni e di Elia Legati e Victor De Lucia, rilasciate dopo la partita contro il Ravenna:

Zenoni: "Speravo in una vittoria, ma l'esordio mi ha comunque portato il passaggio del turno. C'era molta emozione, sì: ho sudato quasi più dei ragazzi... Sono molto felice per loro, se lo meritano. Nel primo tempo abbiamo fatto cose semplici, siamo stati più propositivi. Nella ripresa siamo stati bravi a saper soffrire. Lo avevo detto: l'atteggiamento avrebbe fatto la differenza ed infatti è stato così. Ora testa subito alla prossima avversaria. Che non conosciamo ma arrivati a questo punto sono tutte forti".

Legati: "Bravi noi. Abbiamo disputato una grande prestazione, di spessore mentale. Non era facile e lo sapevamo. bravissimo mister Zenoni a trasmetterci sicurezza senza mai, in fase di preparazione, ricordare la possibilità del doppio risultato. L'abbiamo preparata per vincere e adesso aspettiamo il prossimo avversario. Un plauso e un pensiero anche a mister Toscano: tuttavia la scelta della società è da rispettare con la massima professionalità, come ha fatto il gruppo in campo e fuori".

De Lucia: "Non pensavo sarebbe stato un tale vortice di emozioni. E' stato bello, soprattutto esultare con i nostri tifosi. Ma adesso arriva il bello. L'importante non era subire gol e questo per me è come averlo segnato. Ripartiamo da questa compattezza".