Feralpisalò-Reggio Audace: numeri e curiosità

22-01-2020

Feralpisalò-Reggio Audace: numeri e curiosità

Ecco alcune curiosità sull'incontro di stasera:

Al “Turina” i confronti ufficiali tra le due squadre sono 6: 3 le vittorie dei padroni di casa (ultima 3-2 nella C 2017/18), 1 pareggio (ultimo 4-4 nella C 2016/17) e 2 successi emiliani (ultimo 3-2 dopo tempi supplementari nella coppa Italia “dei grandi” 2016/17).

21 punti nelle ultime 9 gare in casa per la Feralpi, reduce da 6 successi e 3 pareggi. Ultimo k.o. dei “Leoni del Garda” dal Fano, 1-3 il 25 settembre scorso.

La Feralpisalò, nel bene o nel male, decide molte sue gare nei 15’ prima della pausa, ossia dal 31’ al 45’ più recuperi, dove – nel girone B – risulta la squadra più prolifica (6 gol segnati, come Rimini e Cesena) e la più distratta (8 subiti, come Reggiana e Vis Pesaro).

Reggiana imbattuta da 11 match ufficiali, di cui 7 vinti e 4 pareggiati. Ultimo k.o. granata a Vicenza, 0-1 il 20 ottobre scorso.

Reggiana scatenata dopo la pausa: 9 le reti granata firmate dal 46’ al 60’, nessuno meglio nel girone B.

La Reggiana ha subito quasi il 50% dei suoi gol nei 15’ prima della pausa, dal 31’ al 45’ più recuperi, 8 su 17 totali, primato – in questa fase di gara – condiviso nel girone B con Feralpisalò e Vis Pesaro.

Dirige Gualtieri di Asti.

(Fonte: Football Data)