GUBBIO-FERALPISALÒ. NUMERI E CURIOSITÀ

28-11-2020

gubbio feralpisalò numeri curiosità

In Umbria sono 4 i precedenti ufficiali tra le due squadre: 1 vittoria rossoblu (3-1 nella serie C 2016/17), 1 pareggio (0-0, nella serie C dell’anno scorso) e 2 successi gardesani (ultimo 3-0 nella serie C 2018/19). Il Gubbio ha segnato solo nel primo match dei 4, ultima rete umbra firmata da Candellone al 90’ del match del 5 febbraio 2017 vinto 3-1 dai padroni di casa, pertanto si registra un digiuno di 270’ totali.

Cifra tonda nel Gubbio: 300 nel professionismo per Giovanni Formiconi, che somma 9 gare di serie B, 265 di Lega Pro, 17 in coppa Italia ed 8 in altri tornei post-season con le maglie di Atletico Roma, Lumezzane, Benevento, Grosseto, Cremonese, Bassano, Pordenone, Triestina e Gubbio. Esordio assoluto il 1 novembre 2007, Atletico Roma-Val di Sangro 2-0 in Lega Pro (II Divisione).

La Feralpisalò detiene 3 primati nel girone B 2020/21 dopo 12 turni: squadra più autolesionista (3 autoreti procurate), cooperativa del gol (11 marcatori diversi) e squadra che segna più reti con subentranti (6, le stesse del Carpi).

Diffidati: De Silvestro (Gubbio) – Ceccarelli (Feralpisalò).

Dirige Ricci di Firenze.

(Fonte: Football Data)