PERUGIA-FERALPISALÒ, NUMERI E CURIOSITÀ

15-01-2021

perugia feralpisalò numeri curiosità

L’unico precedente ufficiale tra le due squadre al “Curi” risale alla coppa Italia maggiore 2014/15: vittoria 2-0 dei biancorossi di casa.

400 nel professionismo per Aleandro Rosi, che somma finora 241 gare di serie A, 99 di B, 16 di Lega Pro, 27 di coppa Italia, 10 di coppe europee e 6 in altri tornei con le maglie di Roma, ChievoVerona, Livorno, Siena, Parma, Sassuolo, Genoa, Fiorentina, Frosinone, Crotone e Perugia. Esordio assoluto in Roma-Udinese 1-1, coppa Italia, 11 maggio 2005.

300 nel professionismo per Marco Moscati, che fino ad oggi ha totalizzato 181 gettoni di serie B, 104 di Lega Pro, 8 di coppa Italia, 6 in altri tornei con le casacche di Perugia, Livorno, Virtus Entella, Novara, Trapani. Esordio assoluto il 2 ottobre 2011 in Giulianova-Perugia 0-1, Lega Pro.

Crisi Feralpi, senza vittorie da 5 turni (3 pareggi per 1-1 e 2 sconfitte, ultima vittoria datata 22 novembre scorso, 3-1 in casa sul Padova) ed a porta aperta da 8 partite di fila, 13 gol totali subiti ed ultima porta inviolata nell’1-0 casalingo sulla Vis Pesaro dell’8 novembre scorso.

Feralpisalò cooperativa del gol nel girone B di serie C 2020/21 dopo 18 giornate: 13 i marcatori diversi per la formazione gardesana, primato condiviso con la Vis Pesaro.

Feralpi unica compagine del girone B della serie C 2020/21 che non ha ancora ricevuto espulsioni a favore dopo 17 giornate.

Gennaio mese “nero” per le squadre di Pavanel: 0,83 la media punti/partita, frutto di un bilancio formato da 1 vittoria, 2 pareggi e 3 sconfitte in 6 match disputati.

Dirige Moriconi di Roma.

(Fonte: Football Data)