TEST MATCH: 1-5 ALLA PERGOLETTESE

13-08-2021

test match, pergolettese, feralpisalò, leoni del garda

Il caldo non ferma i Leoni del Garda che oggi pomeriggio, nel test contro la Pergolettese giocato a Ripalta Cremasca, hanno vinto 5-1: doppietta di Miracoli, che ha colpito anche un palo, rete di Di Molfetta con un "tiraggiro" pregevole su assist di Tulli, Bacchetti bravo a ribadire in rete una traversa colpita da Carraro sugli sviluppi di una punizione in area e De Cenco, lesto in mischia.

Il commento di mister Vecchi: "Da questo allenamento porto a casa buone indicazioni. Dovevamo fare bene, alzare i ritmi in vista dei prossimi impegni, non subire infortuni e mettere minuti nelle gambe. È andato tutto bene. Oggi a tratti è stata una gara vera, in altre fasi un po' più blanda ma abbiamo fatto bene. Vincere è importante, ma adesso non conta. Quello che invece dobbiamo migliorare assolutamente è la mentalità, evitando errori come nel finale che ci è costato un gol e diventando una squadra cinica".

Domani Mattina alle 11, al centro sportivo di Prevalle, altro allenamento congiunto contro il Villa Valle, Serie D: ultimo test prima dell’esordio in una competizione ufficiale: Luca Miracoli, che con Bacchetti ha celebrato con la prima marcatura la giornata internazionale dei mancini, è sodisfatto ma chiama alla massima concentrazione. "Sono felice pe la doppietta, anche se il calcio d'agosto non conta. Il livello del Girone A sarà alto, competitivo, difficile e questi sono tutti test importanti per oliare i meccanismi di squadra e allenarci al meglio. Massima concentrazione, sabato prossimo in Coppa Italia si inizia a fare sul serio".

Domenica e lunedì squadra a riposo, ripresa martedì pomeriggio. 


PERGOLETTESE-FERALPISALÒ 1-5

PERGOLETTESE (4-3-3): Soncin (st 39’ Labruzzo); Girelli, Alari (st 35’ Meddah), Lucenti (st 1’ Lambrughi), Verzeni (st 1’ Villa); Zennaro (st 19’ Perseu), Varas (st 35’ Bresciani), Arini; Bariti (st 1’ Piccardo), Scardina (st 35’ Cancello), Vitalucci (st 1’ Guiu): All.: Lucchini.

FERALPISALÒ (4-3-1-2): Gelmi; Bergoni, Legati, Bacchetti (st 35’ Zanini), Brogni (st 16’ Corrado); Hergheligiu, Carraro, Cristini (st 16’ Gualandris); Di Molfetta; Miracoli, Tulli (st 16’ De Cenco). All.: Vecchi.

ARBITRO: Doldi di Offanengo.

RETI: p.t. 28’ Miracoli (F); s.t. 5’ Di Molfetta (F), 11’ Bacchetti (F), 21’ De Cenco (F), 31’ Miracoli (F), 42’ Cancello (P).