"95 MINUTI DA GRANDE SQUADRA" - LA SALA STAMPA

29-09-2021

feralpisalò, leoni del garda, campionato, albinoleffe, lega pro, serie c

Parola d'ordine: abbiamo. Il "noi" è sempre più un mantra per questo gruppo. Mister Stefano Vecchi lo sapeva. Lo aveva detto. Lo voleva: "Abbiamo trovato una vittoria meritatissima. Abbiamo subito nulla. Abbiamo giocato tutti con grinta, sacrificio, cattiveria. Abbiamo preso tre punti pesanti senza concedere. Abbiamo giocato da vera squadra per 95 minuti".

LE SUE DICHIARAZIONI


Tre gol in tre partite. Tutti decisivi. Davide Luppi c'è. Più che mai. E come ogni vero pirata, sa depredare l'area come pochi, alla prima mezza occasione, colpisce di sciabola d'abbordaggio. Occhio bendato e piede bollente. "Avevo bisogno di entrare nei meccanismi del gruppo, che era più avanti di me nella preparazione. La squadra cresce a vista d'occhio"

LE SUE DICHIARAZIONI


Un Marcel Desailly. Una diga. Un po' regista, un po' libero, un po' mediano, un po' centrale: del tutto Damonte. Loris ha messo in campo una prestazione mostruosa. Cattiveria, fisico, anticipi, puntuale di testa, preciso con i piedi, rude e gentile. "Queste sono le mie partite. Campi difficili, fisicità. Sono duttile e mi piace mettermi a disposizione. Questa è una vittoria importante. Ora chiudiamo il cerchio con la Pro Sesto".

LE SUE DICHIARAZIONI