GUERRA-LUPPI: GRANDE VITTORIA A TRENTO

20-10-2021

feralpisalò, leoni del garda, campionato, trento, lega pro, serie c

Guerra, Luppi e tre punti pesanti. La Feralpisalò gioca col cuore, con la testa, col carattere, con la voglia di dominare, con la forza delle grandi. E vince al Briamasco. Contro un Trento che non perdeva in caso dal 23 febbraio 2020, quando era ancora in Eccellenza (contro il Lavis).

Tante novità in campo per l'undici deciso da mister Vecchi. Ma la sostanza non cambia. Lottano tutti. Coltello tra i denti e cuore in mano. Pronti via, è Di Molfetta che serve una carezza a Guerra, che dopo 4 minuti segna con un tocco sapiente. Il Trento si rimette in pista con Belcastro, che ribadisce in rete una respinta corta. 

Fisiologica ondata gialloblù, ma asettica. E i Leoni del Garda contengono, aspettano, respingono, pungono anche con Miracoli, che al 37' si avvita e colpisce il palo. Poi, nella ripresa, atteggiamento costante. Voglioso. Di un agonismo contagioso. Entra Luppi, il pirata. E regala subito un assist per Hergheligiu, che incorna sul palo. Poi il legno lo colpisce lui, con una prodezza balistica da posizione angolatissima. 

Ma è il preludio al vantaggio, che arriva ancora da un'invenzione del corsaro: al 38' esplode un destro da 25 metri, deviato da Ruffo Luci, col pallone che supera Chiesa.

Gioia incontenibile. Vittoria di mentalità. Tre punti pesanti. E lunedì alle 21, al Turina, arriva il Padova, a meno tre (diretta Rai Sport).


IL TABELLINO

Trento (4-3-1-2): Chiesa; Simonti, Trainotti, Carini, Dionisi; Nunes (30’st Ferrara), Caporali (1’st Izzillo), Ruffo Luci; Belcastro (19’st Scorza); Chinellato, Pasquato. A disposizione: Cazzaro, Galazzini, Raggio, Vianni, Seno, Pattarello. Allenatore: Parlato.

Feralpisalò (4-3-1-2): Gelmi; Bergonzi, Pisano, Bacchetti, Brogni; Hergheligiu (43’ Legati), Carraro (43’st Damonte), Balestrero; Di Molfetta (34’st Guidetti); Miracoli (34’st Spagnoli), Guerra (21’st Luppi). A disposizione: Liverani, Porro, Corrado, Cristini, Corrado, Tirelli, Salines. Allenatore: Vecchi.

ARBITRO: Francesco Burlando di Genova

ASSISTENTI: Frank Loic Nana Tchato di Aprilia e Emanuele Spagnolo di Reggio Emilia

IV UFFICIALE: Davide Santarossa di Pordenone

GOL: 4’pt Guerra (F), 20’pt Belcastro (T), 38’st Luppi (F)

AMMONITI: Balestrero (F), Carini (T)

NOTE: recupero: 3’pt, 4’st. Angoli: 3-3. Spettatori: 700 circa