Presentazione Toscano: le parole dei protagonisti

27-02-2018

#feralpisalò #prima squadra
conferenza

SALÒ - Si è svolta nell'ora di pranzo la presentazione di Domenico Toscano quale nuovo allenatore della prima squadra. Alla conferenza hanno preso parte il Presidente Giuseppe Pasini, l'amministratore delegato Marco Leali, il direttore generale e sportivo Francesco Marroccu oltre ovviamente al nuovo tecnico. Ecco un estratto dei commenti dalla sala stampa. 


PRESENTAZIONE MISTER TOSCANO: I COMMENTI IN SALA STAMPA


GIUSEPPE PASINI

Prima di tutto voglio ringraziare Cesare Beggi che si è messo a disposizione. Gli siamo grati per quello che ha fatto in queste partite e continuerà a lavorare con noi. In questa stagione abbiamo dimostrato molta discontinuità: con 34 gol fatti e 31 subiti, c'è una fase difensiva che non gira per il verso giusto. Ci mancano nove partite, non abbiamo compromesso nulla: possiamo guardare in modo positivo al finale di campionato. Dovremo dare continuità ai nostri risultati.  

La scelta di Toscano è un po' anomala per questa piazza: è un allenatore alla Gattuso, con grande grinta e grande personalità. Con lui abbiamo un contratto di un anno e mezzo. E' un programma a breve e medio termine. Conosciamo Toscano e credo che la sua grande personalità possa compensare quello che mancava a questa squadra. 


DOMENICO TOSCANO

Se sono qui è perché ho ricevuto ottime sensazioni da questo ambiente. Non vedo l'ora di rimettermi a lavorare per ottenere i risultati che ci siamo prefissati. Mi auguro che sia l'inizio di un percorso felice.  Spero di trovare un gruppo ambizioso e che abbia accettato come me la sfida della Feralpisalò per scrivere una pagina importante per questo club. La Feralpisalò sta mettendo tasselli importanti in ogni sua componente: questa cosa mi ha entusiasmato. La mia storia dice che c'era sempre da ricostruire, qui invece c'è solo da migliorare. Questa ambizione del Club combacia con la mia.

Cosa ci vuole? Grinta, determinazione, e poi ancora organizzazione, qualità, il voler imporre il proprio gioco in ogni gara. Poi grande sacrificio e disponibilità perché nessuno regala nulla. Credo che fino ad oggi il campionato della Feralpisalò sia stato positivo anche se poco continuo: due settimane fa era seconda in classifica. Bisogna capire nel più breve tempo possibile quali sono gli aspetti su cui lavorare. 

Voglio che la squadra abbia il fuoco dentro, come ce l'ho io. Sono stato fermo per diverso tempo, per aspettare la situazione giusta. Spero di trasmettere questo al gruppo. 


MARCO LEALI 

Dobbiamo rimetterci al lavoro perché siamo convinti di aver allestito una squadra all'altezza dei nostri obiettivi. Con mister Toscano siamo convinti di aver fatto il passo decisivo. Alla squadra manca qualcosa: crediamo che lui possa trovare quello che manca. A lui va il più sincero in bocca al lupo.

FRANCESCO MARROCCU

Un altro aspetto da sottolineare è che mister Toscano, che ha firmato un contratto di un anno e mezzo, è un allenatore che fa parte di un progetto. Non è venuto a fare un all-in dell'ultima ora. Su di lui si costruisce il futuro della Feralpisalò. E' l'ennesima prova di una Società lungimirante che vuole costruire un futuro roseo. Mi accodo al ringraziamento a Cesare Beggi che ha ricoperto il ruolo di uomo di società guidando la squadra per tre partite