Grande partita: 1-0 al Catanzaro

19-05-2019

playoff, catanzaro, vittoria, leoni del garda

SALO’ – Una grande Feralpisalò si aggiudica i primi 90’ della doppia sfida con il Catanzaro. Al Turina decide una punizione di pasquale Maiorino, destro secco rasoterra che s’infila all’angolino. Seconda partita senza subire gol. Davanti a quasi 2mila spettatori, la metà dei quali giallorossi, i Leoni del Garda propongono un gioco deciso sin da subito, compatti e aggressivi costringendo gli ospiti ad alternative orizzontali e soluzioni sterili.

Nella ripresa calabresi più aggressivi ma mai pericolosi. L’ingresso di Caracciolo dà nuova linfa all’attacco, con profondità e soluzioni aeree, con la muraglia verdeblù alzata fino al triplice fischio.

Il ritorno si giocherà mercoledì pomeriggio, alle 17 allo stadio Ceravolo di Catanzaro.

Feralpisalò-Catanzaro 1-0

FERALPISALO’ (4-3-2-1): De Lucia; Legati, Giani, Paolo Marchi (43’st Altare), Contessa; Magnino, Pesce, Scarsella; Vita, Maiorino (37’st Mordini); Mattia Marchi (17’st Caracciolo). A disp.: Livieri, Dametto, Ambro, Ferretti, Canini, Hergheligiu, Tantardini. All. Zenoni.

CATANZARO (3-5-2): Furlan; Signorini, Figliomeni, Celiento; Favalli (40’st Nicoletti), Iuliano (17’st Giannone), De Risio, Maita, Statella; Fischnaller, Bianchimano (32’ Ciccone). A disp.: Elezaj, Pambianchi, D’Ursi, Riggio.

ARBITRO: D’Ascanio di Ancona

Guardalinee: Segat e Dell’Olio

Quarto uomo: Cudini di Fermo

MARCATORI: 20’pt Maiorino (F)

AMMONITI: Signorini (C), Bianchimano (C)

NOTE: Spettatori 1.822, angoli: 7-5. Recupero: 5’pt, 5’st.