Berretti, sei gol alla Virtus Verona: continua la risalita!

15-12-2018

#feralpisalò #berretti
berretti feralpisalo virtus verona

SALÒ - Doveva essere una prova del nove. Una verifica dei miglioramenti fatti. E così è andata. La Feralpisalò batte la sorpresa del girone, ovvero la Virtus Verona ancora seconda in classifica (prima se si esclude il Sassuolo attualmente in testa), con un roboante 6-1. Prestazione superlativa e cinica dei ragazzi di mister Zenoni che dopo i passaggi a vuoto delle prime giornate riescono a togliersi una bella soddisfazione in quella che è stata la penultima giornata del girone di andata. 

La partita si mette subito bene per i verdeblu che sbloccano il risultato al 25' con Risatti e raddoppiano tre minuti dopo con Lamberti. Il primo tempo regala ancora gol e spettacolo: c'è il primo gol di Pasotti e il gol del momentaneo 1-3 di Bridi (Virtus Verona) che però entra a referto anche per un autogol che permette alla Feralpisalò di andare al riposo sul 4-1. Nella ripresa non cambia l'inerzia della gara: Opoku entra e segna mentre Pasotti conclude la sua prestazione con una doppietta mettendo a segno il gol del definitivo 6-1. 

I Leoni del Garda salgono ora al quarto posto, terzo tra le squadre di Serie C.


IL TABELLINO



FERALPISALÒ: Spezia, Prati, Lamberti, Faccioli, Chimini, Kwarteng, Rigamonti, Lanza, Risatti, Pinardi, Pasotti. A disposizione: Maccabiani, Menni, Manenti, Bianchi, Menabò, Beqiri, Opoku. All. Zenoni

VIRTUS VERONA: Cantarelli, Facchinetti, Merci, ,Contri, Rigo, Ghione, Scala, Zambelli, Bridi, Fanini, Pasquali. A disposizione: Adami, Meneghelli, Carlotto, Benetton, Simeoni, Soresini, Gjini, Qualizza. All. Muzzini

Gol: 25' Risatti (F), 28' Lamberti (F), 37' Pasotti (F), 39' Bridi (VV), 42' aut. Bridi (F), 64' Opoku (F), 79' Pasotti (F)